Saune

Sauna Turca

Per il bagno turco, bagno di vapore è caratteristica un’alta umidità al 100% e la temperatura da 40 a 50 gradi che con le essenze profumate e diversi oli essenziali rafforza il fluido lin-fatico, rilassa la tensione muscolare e la pelle diventa morbida e liscia.

Bagno al Pane

Concedetevi il riposo su un letto d’acqua e con lo sguardo diretto verso il camino, a temperatura da 35 a 40 gradi e con il profumo del pane fresco appena sfornato che vi accompagnerà in sogni piacevoli. Durante il rilassamento potrete assaggiare del buon pane casereccio fresco, delle noci oppure della frutta secca.

Bagno Rasul - Sauna orientale

Il bagno Rasul è una cabina munita di altoparlante, per due persone, con temperatura tra 40 e 45 gradi e il 50 % di umidità.

Sauna Finlandese

La sauna finlandese con la sua temperatura molto secca da 80 a 90 gradi e il 10 % di umidità favorisce la sudorazione del corpo, elimina le tossine e rafforza la difesa immunitaria del corpo.

Sauna al Fieno

Ci si siede su una sedia riscaldata e coperti da un telo mentre nella zona della schiena si ha il fieno, dal quale esce il vapore riscaldato a 40 gradi. I suoi effetti terapeutici rilassano la tensione e attenuano i dolori al collo, alla schiena e alle spalle. Gli effetti benefici del fieno e delle erbe (lavanda, camomilla, rosmarino ecc.) purificano la pelle e le vie respiratorie. Si rac-comanda di visitarla per 15 minuti prima del massaggio.

La parola sauna è di origine finlandese e significa una specie di bagno che prima fa riscaldare il corpo all’aria calda e poi rafredda con una doccia fredda. Con le sue due fasi di riscalda-mento e di raffreddamento ha effetti benefici sulla pelle, sulla respirazione, sul cuore e sulla pressione sanguigna, e anche sulle reni, nervi e sullo stato d’anima in genere. L’alternanza del riscaldamento e del raffreddamento purifica la pelle, aumenta il rinnovo delle cellule, idrata la pelle e ne facilitano la circo-lazione del sangue. Un effetto benefico sulla respirazione si nota con il calore che provoca l’irrorazione ottimale del sangue delle mucose degli organi respiratori e il rilassamento per chi soffre di bronchite durante il raffreddamento invece viene sostituita la mancanza dell’ossigeno provocata dall’ambiente caldo. Questo metodo in forma di bagni rinfrescanti veniva praticato già dai popoli antichi, ma il vero e proprio successore è diventata la sauna finlandese che dopo il sucesso del secolo scorso si è diffusa in tutto il mondo. La sauna finlandese è conosciuta anche con il nome di vera sauna poiché da essa si sono sviluppate tutte le varianti conosciute oggigiorno.

Il processo di fare il bagno

La sauna viene raccomandata dai medici per diversi motivi. Il corpo reagisce bene alla sauna perché viene sottoposto a temperature alte solo per poco tempo. La sosta in sauna non dovrebbe superare i 15 minuti per volta. Prima di entrare in sauna è necessario fare la doccia senza sapone e asciugarsi bene con l’asciugamano o il lenzuolo. Durante la sosta in sauna è consigliabile sdraiarsi sulla panca più in alto e stare seduti soltanto qualche minuto prima di uscire dalla sauna. I piedi de-vono essere messi sulla panca perché solo così la temperatura di tutte le parti corporee risulta uniforme. Segue il raffredda-mento di 10 – 15 minuti. Dopo l’uscita dalla sauna è necessario il movimento all’aria aperta per  far raffreddare l’apparato res-piratorio e per apportare sufficiente ossigeno al sangue,  poiché la mancanza di aria fresca affatica la circolazione sanguigna.  Segue la  doccia con acqua fredda o un bagno freddo veloce per rafforzare il corpo. Il freddo restringe le vene  però l’acqua fredda non deve esporre il corpo ad uno shoc. Segue il bagno caldo dei piedi che dà un senso di calore a tutto il corpo. Dopo un breve riposo si può rientrare in sauna e ripetere il ciclo. Bas-tano 2 -3 cicli, altrimenti il corpo si affatica troppo.

La sauna con la sua alternanza di stimoli e l’attivazione di tutte le parti corporee ha effetti molto benefici sul corpo senza che questo ne subisca alcuno sforzo e ciò che ne segue è un mod-erato senso di piacere. Gli effetti positivi della sauna e la sua innocuità sono stati provati già molte volte in vari Paesi, per esempio in Finlandia e in Germania. Per favorire gli effetti di un uso benefico e utile della sauna basta seguire le istruzioni.

Maggiori informazioni di RASUL

Le due poltrone riscaldate con afflusso continuo dell’acqua fresca per inumidire le mani per poter applicare sul corpo dei peeling (al miele, al sale, ai fanghi naturali). Le sostanze applicate purificano la pelle profondamente, la nutriscono e la pelle risulterà morbida e vellutata. Dopo 45 minuti si passa ad una sorpresa calda rinfrescante.
Questa specie di sauna è particolarmente adatta alle coppie per poter socializzare e chiacchierare. Si raccomanda do combina-rla con il massaggio.